Letture d’Estate

Estate: tempo di letture, si sa.

Io, per esempio, da ragazzina leggevo un libro al giorno – storie per ragazzi, Stephen King, Fantasy, Armony soft, non importava esattamente cosa – e, quando da sotto l’ombrellone, dall’amaca in campagna o dal terrazzo affacciato sulle montagne prorompevo in un “Ho fame!”, mio papà sapeva che non avrebbe dovuto portarmi in rosticceria o dal gelataio (cosa che avrebbe fatto ben volentieri, dato che ero sottopeso), bensì in libreria, alle bancarelle dell’usato o in edicola. Il problema, poi, era ritornare a casa con una valigia di 15 volumi più pesante, ma lui era un mago del Tetris nel bagagliaio, e scorte di olio e formaggio approvvigionate dalla nonna, abiti da cerimonia, beauty, souvenir e libri, appunto, si incastravano alla perfezione.

Ma torniamo a bomba: Estate e lettura, si diceva.

Racconti d'EstateTra una seduta di tintarella e l’altra, vi consiglio di immergervi tra le pagine di Racconti d’Estate (http://edizioniensemble.it/home/53-racconti-d-estate-ii-9788868810306.html), seconda edizione dell’antologia cartacea che raccoglie i racconti vincitori dell’omonimo concorso, pubblicata dalla casa editrice romana Ensemble.

Tra i testi selezionati è presente Un tranquilla notte di luglio di Filippa D’Agata, una delle quattro blogger della “palestra di scrittura” Le Pennute (http://lepennute.wordpress.com).

Se amate rabbrividire non soltanto per colpa dei ghiaccioli, vi suggerisco Horror Polidori (http://neropress.it/dd-product/horror-polidori/) di Nero Press Edizioni, 20 storie dell’orrore di altrettanti autori emergenti (ci sono anch’io!), distintisi nella prima edizione del Premio John W. Polidori per la Letteratura Horror.Horror Polidori

Restando sul tema “pelle d’oca”, è appena uscito il mini ebook Too Fun Too Cool, edito dal portale La Tela Nera e scaricabile gratuitamente da questo link: http://www.latelanera.com/newsletter/files/too-fun-too-cool-edizione-2014.pdf

 

Buona lettura, serpentelli, aspetto le vostre impressioni! 😉

Annunci