Liebster Award… bis!

liebster3

Evviva! ILW ha ricevuto un’altra nomination, questa volta da Lupetta above all, una voce (e una penna!) davvero grintosa e interessante, il suo blog mi piace molto e lo consiglio a tutti voi!

Grazie mille, Lupetta, e scusami per il ritardo!

Dato che conoscete già le regole (per un ripassino, leggete qui), passiamo subito al botta e risposta!

  1. Perché hai deciso di aprire un blog?
    Avevo bisogno di uno spazio su misura per me, abbastanza intimo e accogliente da ospitarmi e consentirmi di esercitarmi con costanza e serenità, e con un certo numero di finestre, porte, botole, abbaini e passaggi segreti per lasciar entrare anche qualcun altro… Tranquilli, non ci sono trappole! 😉

  1. Nero o bianco?
    Grigio, soffice, avvolgente e che solletichi un po’ il naso, come il pelo della mia gatta grande, la principessa Midori.
  1. Qual è il sogno che non hai mai fatto e vorresti fare?
    Ho sognato di essere una vite gigante (non la pianta, proprio quella di metallo per il bricolage!) che si rotolava in un letto di viti, ho sognato di fissare la mia tartaruga che camminava su un tavolo, di offrire un pastello a cera rosso alla gatta del punto 2, vestita con un grembiulino a scacchi e intenta a disegnare su un foglio, e di intavolare una memorabile discussione con Vlad Tepes; ho fatto sogni assurdi, angosciosi, realistici, buffi e psichedelici… Non so quale altra esperienza onirica mi manchi, mi affido alla fantasia di Morfeo.
  1. Senza cosa non potresti vivere?
    Mio marito, la mia famiglia, i miei animali, i miei amici… Le creature che amo e che mi conoscono nel profondo. Spero che la strada da percorrere insieme sia senza fine e con un bel paesaggio. Ma ci sono anche altre cose fondamentali nella mia vita: la scrittura, i libri, le torte appena sfornate e le mie irrinunciabili pippe mentali!
  1. Credi nell’oroscopo?
    Io e i miei compagni di corso abbiamo passato cinque anni di università a sfogliare quotidiani gratuiti, alla ricerca dei piani di Giove, Venere e Saturno per il weekend… Oh, mai che abbiano invitato le nostre costellazioni a bere una caipiroska! Scherzi a parte, che ci creda o no (devo ancora capirlo), leggere l’oroscopo in compagnia, e magari riscriverne una versione comica o più vantaggiosa, è sempre divertente.
  1. Cosa ti fa sentire libero?
    Parlare e agire senza filtri insieme alle mie care anime affini (vedi punto 4).
  1. Un ricordo della tua fanciullezza.
    Le scorpacciate di more selvatiche con papà, sotto lo sguardo inflessibile, dalla pupilla doppia e forse, in fondo in fondo, complice di una capra bianca.
  1. Come ti vedi tra 20 anni?
    Quarantanovenne!
  1. Il libro che avresti voluto scrivere tu.
    Camera con vista di E. M. Forster o una qualsiasi opera di W. S. Maugham ❤
  1. Ti piace il teatro?
    Assolutamente sì, da spettatrice e, chissà-forse-non-so-magari-un-giorno-incrociando-le-dita-anche-quelle-dei-piedi-e-degli-altri, da autrice. Dal punto di vista interpretativo faccio pena, un sedano rapa sarebbe una Giulietta di gran lunga migliore di me, e un attaccapanni avrebbe di certo un’espressione più intensa, carica e commovente.

Stasera non nomino nessuno, ma sentitevi liberi di rispondere a queste stesse domande, a quelle che ho pubblicato nel post precedente o a tutte quelle che vi vengono in mente!

Buona domenica e buon inizio settimana!

Annunci

7 thoughts on “Liebster Award… bis!

  1. Grazieee, sono lusingata per i tuoi complimenti, davvero non so se li merito (e non è falsa modestia) 😘
    Mi fa molto piacere tu abbia risposto alle mie domande. Molto belle le risposte… sono del tutto “in linea” con quello che mi aspettavo.
    Buona settimana anche a te.
    Baci baci,
    Lupetta

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.